Racconti semiseri di una coppia adottiva.

Una sera di pochi giorni fà stavamo spiegando a nostro figlio che il giorno dopo saremmo dovuti andare a Parma per un funerale:
"Sai domani andiamo a Parma, perchè è morto lo zio Geppe ad andiamo al suo funerale"
"Il funerale è quello con la cassa di legno?"
"Si, è quello, poi andiamo al cimitero"
"Ma perchè è morto lo zio Geppe?"

"Era molto vecchio ed era molto malato,ora è in cielo con il nonno."
"Ma perchè si muore?"
"Tutte le cose finiscono ed anche noi prima o poi dobbiamo morire: di solito quando succede quando si è molto malati o vecchi."
"Anche io devo morire?"
"Si ma ora tu sei ancora molto piccolo, dovrai diventare molto vecchio prima!"


E' difficile far comprendere ad un bambino il concetto della morte. Spesso noi adulti non lo comprendiamo o ne abbiamo così paura da non parlarne...


"..io sono piccoo, il nonno era malato, lo zio Geppe era vecchio...."


Vedo mio figlio che continua a rimungiare su questo concetto poi si volta verso di me raggiante...


"Tu sei  a metà strada!!"

{mxc}